Idee per riciclare le bottiglie di plastica

Dopo averti parlato del riciclaggio della plastica in generale, mostrandoti diverse idee, tutorial e video nel mio post precedente, oggi, come preannunciato ti farò vedere diversi modi per riciclare le bottiglie di plastica.

Le bottiglie son fatte col PET, ovvero la plastica che dentro il triangolino del riciclo riporta il numero 1. Per vedere gli altri tipi di plastica leggi il mio post precedente.

Partiamo con le idee!

1) Fiore

E’ molto bello da vedere e pure resistente, infatti il calore irrigidisce la plastica e gli da una certa consistenza.

FiorePlasticaTutorial

Ecco il Video tutorial per realizzarlo passo passo

2) Sottovaso

SottovasoPlasticaSemplice e veloce da realizzare, ecco il video Tutorial

3) Scatoline

Oltre a quella dell’immagine qui sotto, puoi realizzare altri tipi di scatoline cliccando qui. Ti consiglio di navigare un po’ su questo blog, ci son molte chicche interessanti sul Pet da esplorare con calma ;-)

ScatolaBottigliaPlastica

4) Lampade in Pet.

L’effetto è molto bello e la realizzazione è semplicissima, infatti basta ritagliare i fondi delle bottiglie, dandogli la forma di un fiore, passarli vicino al calore di una fiamma per arrotondarli e poi attaccarli assieme con un filo di nylon ad una struttura a base tonda.

LampadePet

5) Bracciali

Semplicissimi e velocissimi da realizzare, tutorial qui.

BraccialiPet

6) Portagioielli

Con i fondi delle bottiglie… e con questo tutorial.

PortagioielliBottigliePlastica

7) Portaoggetti

Ancora fondi di bottiglie… e cerniera lampo per questo carissimo portaoggetti. Trovi il tutorial qui.

PortaoggettiPet

8) Contenitori con bottiglie di plastica e uncinetto

Anche questi semplici da realizzare. Bastano una bottiglia di plastica ed un uncinetto per realizzare la chiusura. Trovi qui il tutorial.

ContenitoriPlasticaUncinetto

9) Chiudisacchetti.

Questa è un’dea molto utile e davvero velocissima e semplice. Basta staccare il collo della bottiglia ed usarlo assieme al tappo, come puoi vedere qui.

ChiudiSacchetti

10) Pouff con bottiglie di plastica

Per questo progetto basta avere qualche bottiglia di plastica, dello scotch, del cartoncino, della gommapiuma e della stoffa ed in poco tempo si potrà trasformare il tutto in un bellissimo e comodissimo pouff! :-)

PouffBottigliePlastica

11) Orecchini

Sempre con le bottiglie di plastica si possono realizzare dei bellissimi orecchini in pochi minuti ed in diverse forme, come puoi vedere da questo sito.

OrecchiniPlastica

12) Fermatenda

FermatendaBottigliaPlasticaQui sotto c’è il video tutorial. Nel video viene usata una bottiglia trasparente ed i petali vengono colorati con della vernice per vetro, ma volendo si possono utilizzare anche delle bottiglie colorate.

13) Perline di plastica per creare gioielli

DCF 1.0Io le trovo bellissime :-) qui sotto c’è il Video tutorial

14) Cestino con tappi di bottiglia

CestinoTappiPlastica

15) Piccoli contenitori con tappi

PiccoliContenitoriTappiPlastica

Essendo molto piccoli potrebbero essere usati come portapillole, o portaperline ad esempio.

Ecco qui sotto il video tutorial… Io ti consiglio di incollare il tappo di sotto per esser sicuro che non si stacchi

E per finire… qualche chicca curiosa :-)

Anche per fare questo post, come per la maggior parte di quelli che trovi nel mio blog, ho fatto una lunghissima ricerca e quindi ho visto moltissimi video e blog…. quella che vedi pubblicata è solo una selezione, una minima parte di ciò che ho trovato durante la mia ricerca. Pensa che ho trovato addirittura barche ed  intere case costruite con le bottiglie di plastica, eccone qui un esempio…

Ma non avrei mai immaginato di poter trovare questa… Preparati a sognare :-)

Come riciclare cucchiaini e bottiglie di plastica per farci una lampada!

Visto che le posate di plastica non si possono riciclare nella differenziata e visto che questa che ho trovato in rete mi sembra un’ottima idea, oggi vi voglio proporre uno spunto originale e creativo per far rivivere la plastica!

Le lampade in casa non bastano mai e questo può essere un ottimo modo per unire l’utile al dilettevole!

L’immagine qui a fianco parla da sola, quindi non occorre aggiungere altro.

Ma una cosa mi sembra doverosa farla, ovvero citare la fonte! Nel mio blog infatti troverete SEMPRE i link alla fonte originale dell’idea o della creazione e quindi al sito, ma in questo caso purtroppo non sono riuscita a risalire all’origine…

Io ho trovato quest’immagine su Pinterest (cliccando vedrete il mio profilo), un sito che vi consiglio caldamente di visitare perchè si trovano cose meravigliose!!! …. ma attenzione però… può dare dipendenza! ;-)

Da pinterest cliccando sull’immagine di solito si risale al sito originale, ma in questo caso non è accaduto e si è solo aperta una nuova scheda con l’immagine…

A riguardo quindi vorrei dare un piccolo consiglio a tutte le creative in ascolto che hanno un blog. Quando inserite un’immagine con le vostre creazioni, mettete sempre nell’immagine la scritta col nome del vostro blog!!! In questo modo quando le immagini cominceranno a girare per tutte le parti del mondo attraverso il meraviglioso strumento che è internet, chiunque potrà risalire alla fonte originale della creazione, ovvero a voi!

Anche questo per me è molto importante, l’etica innanzitutto, la creatività e l’originalità vanno riconosciute sempre ai legittimi proprietari e chi copia e si attribuisce meriti che non ha è una persona che non merita nessuna stima, ma che però merita… una grande compassione… perchè la vita di una persona priva di fantasia dev’essere veramente triste e vuota!