Un grazie di cuore a Crochet Circus! <3

Ieri sera ho avuto una bella sorpresa! :-)

Nella mia pagina facebook ho trovato il link ad un post di Crochet Circus, un blog che seguo da un po’ anche e forse soprattutto atraverso la sua pagina facebook e che vi consiglio caldamente di seguire!

Questo brevissimo post quindi è un ringraziamento pubblico a Crochet Circus, per l’articolo che potete leggere qui. <3

I gruppi su Facebook

Non so voi, ma io sono alla costante ricerca di ispirazione, ne ho proprio bisogno! Mi piace ammirare la bellezza, mi ricarica di energia e di creatività.

Le cose che faccio all’uncinetto, ma non solo, nascono molto spesso da rivisitazioni di cose che ho visto o sul web, o per la strada, o in mezzo alla natura :-)

Penso che la nostra sia un’epoca incredibile perchè internet ha di fatto cambiato la vita della maggior parte di noi.

Abbiamo infatti la possibilità di entrare in contatto con persone ed informazioni un tempo inaccessibili. E sul web si trovano blog, siti, video, immagini, tutorial per fare praticamente qualsiasi cosa, o quasi.

Chi pensa però che il mondo virtuale non abbia nulla in comune con la vita reale, secondo me sbaglia… eh si perchè alla fine internet, come tutte le cose, non è in se ne’ positivo ne’ negativo. Un coltello per esempio può essere usato per tagliare a fette il pane o per uccidere qualcuno, ma il coltello è neutro, non è ne’ positivo ne’ negativo, così come tutte le cose, internet compreso. Il modo in cui usiamo certi mezzi dipende da noi, siamo noi infatti a dargli una connotazione “bella o brutta”…

Fino a poco più di un anno fa non avevo un account su facebook e neanche lo volevo! Avevo una strana idea in testa riguardo a facebook perchè lo vedevo in un certo modo, diciamo “negativo”… poi alla fine mi sono iscritta, anche perchè è troppo comodo comunicare con i miei amici, quelli della vita reale… e poi ho iniziato anche a farmi amici virtuali… si ma virtuali non significa finti però! E’ vero che per conoscere una persona non basta una vita intera, ma è vero pure che, anche se mantenendo contatti solo attraverso il web, questa conoscenza si può iniziare e spesso si conoscono persone meravigliose con cui condividiamo le nostre passioni.

E così è iniziata la mia avventura nei gruppi su facebook

Infatti faccio parte di due gruppi che trattano i cosidetti “lavori femminili”, ovvero uncinetto, maglia, riciclo creativo, ma non solo… Mi sono iscritta da poco e mi trovo benissimo in entrambi! :-)

Il primo gruppo al quale mi sono iscritta si chiama “Social crochet” e l’ho trovato grazie ad un commento in una pagina di facebook che non ricordo. Poco dopo mi sono iscritta all’altro gruppo “Condivido con il cuore crochet-cucito-riciclo creativo” che ho trovato sempre grazie a dei commenti inseriti nel gruppo precedente.

Nei prossimi due post, che pubblicherò domani e dopodomani, vi parlerò della mia esperienza in questi bei gruppi.

Alla prossima! :-)