Uncinetto a forcella

Qualche giorno fa ho comprato finalmente la forcella!!!! :-)

… e quindi mi son subito fiondata su youtube per cercare spunti e dare un’occhiata alle diverse tecniche… non so ancora cosa ci farò, ma intanto voglio sperimentare.

Ho trovato svariati video sull’utilizzo della forcella, che come saprete si usa con l’uncinetto e che permette di fare delle strisce che poi vengono unite con diverse tecniche. Fra i vari video ne ho trovato uno (in due parti) semplicemente stupendo, che spiega ben 11 modi diversi per fare le fasce con la forcella, come potete vedere nelle due immagini qui sotto

ForcellaVarianti1

ForcellaVarianti2

I video sono opera del sito tejiendoperu e questa è la loro pagina facebook…io sono subito diventata fan :-)

Ed ora basta con le parole, ecco a voi i video, che sono in spagnolo ma son semplicissimi perchè spiegati passo passo, quindi buona visione e buona sperimentazione! ;-)

Ebook gratuito per imparare l’uncinetto

Ieri Roberta Castiglione ha pubblicato un link interessante nel gruppo Social crochet, che vi voglio segnalare.

Si tratta di un ebook in inglese, che potete visualizzare gratuitamente cliccando qui e nel quale troverete un sacco di informazioni, come ad esempio:

  • I vari tipi di uncinetto in commercio;
  • Le tabelle comparative con le misure degli uncinetti in Europa e negli USA;
  • I vari tipi di fibre ed etichette;
  • Come fare i gomitoli partendo dalle matasse;
  • I vari tipi di Punti all’uncinetto, livello base e avanzato;
  • Come leggere gli schemi;
  • Le varie tecniche utilizzate: aumenti, diminuzioni, lavorare in cerchio e a spirale, anello magico, lavorazione con due colori, uncinetto tunisino, intarsi colorati, filet, perline, forcella, come fare triangoli, quadrati, pentagoni e le famose Granny;
  • Tecniche di rifinitura: asole, zip, pompom, frange, bordini, come cucire assieme pezzi diversi;
  • Come leggere i pattern;
  • Come identificare e risolvere i problemi più comuni;
  • Risorse online.

Insomma una manna dal cielo, soprattutto per chi è all’inizio e vuole imparare e, anche se è in inglese non preoccupatevi perchè grazie alle chiare immagini e foto si capisce tutto benissimo!